mater decor carmeli


Vai ai contenuti

I santi e lo Scapolare

Apriamo una nuova sezione dedicata ai Santi che hanno dedicato i loro pensieri e le loro preghiere alla Madonna del Carmelo, venerandola anche con la devozione dello Scapolare.

San Pompilo Maria Pirrotti

Nato a Montecalvo, in Campania, il 29 settembre 1710, Domenico Pirotti - figlio di un noto avvocato beneventano - mutò nome in Pompilio Maria, entrando, diciottenne, nell'ordine degli Scolopi. Da Napoli fu inviato a Chieti per continuare gli studi di filosofia, ma ammalatosi e nella speranza che il cambio di clima avesse potuto giovargli, fu trasferito a Melfi (Potenza) dove proseguì con successo gli studi sacri e profani, nel 1733 con la fama di teologo e non ancora sacerdote, andò a Turi (Bari), dando inizio all'insegnamento delle lettere e a quello di educatore della gioventù.
Secondo il carisma dei figli di san Giuseppe Calasanzio esercitò l'apostolato nelle Scuole Pie in diverse Regioni d'Italia.
La sua attività educativa verso il popolo dava fastidio, perciò venne calunniato ed espulso dal Regno di Napoli. Ritornò comunque in città, dove era amatissimo soprattutto dai bisognosi. Instancabile predicatore e uomo di carità, nutriva una fervente devozione mariana.
Morì nel 1766 ed è santo dal 1934.

Dal sito www.santiebeati.it


Clicca qui per leggere il Panegirico della Madonna del Carmine scritto da San Pompilio Maria Pirrotti

il sito è aggiornato al 27 lug 2011

Torna ai contenuti | Torna al menu