mater decor carmeli

Vai ai contenuti

Menu principale:

TORONTO (CANADA): 4 - 14 LUGLIO 2013

Archivio notizie > Peregrinatio 2013

TORONTO (CANADA): 04 - 14 LUGLIO 2013

Dal 4 al 14 luglio 2013 la reliquia dello Scapolare del Carmine, indossato dal B. Giovanni Paolo II, è stata portata in Canada, a Toronto, presso la Parrocchia "Holy Angels' "(dei Santi Angeli), retta da P. Peter Gioppato, O.M.I. (Oblati di Maria Immacolata), un parroco "romano" trapiantato in Canada, proprio per seguire la comunità italiana di Toronto, che conta oltre 500.00 emigranti italiani.

Parrocchia dei SS. Aneli, ingresso
la satua della Madonna del Carmine

L'invito a portare la reliquia del Papa in Canada è giunto dal Comitato delle Feste della Madonna del Carmine della Parrocchia, nella persona del Presidente John Giannini, della moglie Maria e del Vice-Presidente John Basile, insieme con tutti i membri del Comitato e con l'approvazione del Parroco P. Peter, che si avvale in Parrocchia della collaborazione del vice-parroco P. Marius Wilk, O.M.I., polacco.

La novena è predicata da P. Lucio Maria Zappatore, O. Carm., che ha portato la reliquia, e si avvale della collaborazione del Sig. Ercole Del Monte, Presidente della Azione Cattolica di S. Maria Regina Mundi a Torrespaccata (Roma) e Responsabile del Movimento per la Vita.


il bacio della reliquia
l'esposizione della reliquia

Tutte le sere, dopo il S. Rosario e le litanie cantate, segue la S. Messa con l'omelia. Al termine la Benedizione Eucaristica e, a seguire, le preghiere della Novena alla Madonna del Carmine e il bacio della reliquia. (da notare che tutti i testi della liturgia sono in italiano, con qualche aggiunta addirittura in latino, come il "Tantum ergo" alla benedizione!)



L'ultimo giorno della novena si svolgeva, al termine della Messa e della esposione del SS.mo una breve processione all'esterno della chiesa, accompagnata anche dal saluto dei fuochi artificiali.

Processione Messa solenne
Coro S. Marco che ha animato la Messa Solenne


Domenica 14 luglio alle ore 10,30 si svolgeva la S. Messa solenne in onore della Madonna del Carmine. Aprivano la processione iniziale il gruppo dei ministanti e le Damigelle d'onore della Madonna del Carmine.


Tutta la liturgia era animata dal Coro S. Marco, diretto dal M° Daniele Colla, che eseguivano, tra l'altro, la "Missa brevis" di Gounoud, una "Ave Maria" composta dallo stesso M° Colla, la "Vergine degli angeli" di G. Verdi e il "Panis Angelicus" di C. Frank.

l'omaggio floreale delle damigelle del Carmine


Al termine la foto ricordo con i membri del Comitato e con le Damigelle d'onore.


foto ricordo con il comitato delle Feste
Damigelle della Madonna del Carmine


Nel pomeriggio si svolgeva la solenne Processione in onore della Madonna del Carmine. Due quadri viventi precedevano la statua di Maria e rappresentavano l'Incoronata di Foggia e la Madonna di Lourdes.

Quadro vivente: la Madonna di Lourdes
La reliquia scortata dai Cavalieri di Colombo


La statua della Madonna del Carmine era preceduta da tutti gli stendardi delle varie associazioni parrocchiali e scortata dalle Damigelle della Madonna del Carmine, dai membri del Comitato in divisa e dai Cavalieri di Colombo in alta uniforme.


Da queste pagine giunga un sentitissimo grazie al Parroco P. Peter Gioppato, al Presidente del Comitato John Giannini, Maria, sua consorte e animatrice e a tutti i membri del Comitato per la perfetta riuscita della Festa. Che la Madonna del Carmine protegga e benedica tutti i nostri emigranti.

I Cavalieri di Colombo pronti per la Processione
foto ricordo col Parroco P. Peter Gioppato, P. Lucio e una damigella


Come appendice alla festa non poteva mancare una visita alle cascate del Niagara.


cascate del Niagara
Torna ai contenuti | Torna al menu