mater decor carmeli

Vai ai contenuti

Menu principale:

TRAPANI (Sicilia)

Archivio notizie > Peregrinatio 2014

PEREGRINATIO A TRAPANI (TP) IN SICILIA
21 - 22 OTTOBRE 2014

Raccogliendo l'invito di P. Francesco Sciarelli, Carmelitano, Parroco del Santuario della Annunziata di Trapani, e della sua comunità, la reliquia dello Scapolare del Carmine indossato da S. Giovanni Paolo II è stata portata a Trapani, proprio in occasione della prima festa liturgica del Santo Papa.
Alle ore 21,00 di martedi 21 ottobre, vi è stata l'accoglienza solenne della reliquia, cui è seguita una veglia di preghiera con la catechesi sullo Scapolare di P. Lucio.

Al termine della veglia i fedeli, numerosissimi, si sono accostati all'altare, dove quattro sacerdoti carmelitani imponevano lo Scapolare a quanti lo indossavano per la prima volta, e poi si fermavano tutti per baciare la reliquia dello Scapolare di S. Giovanni Paolo II.
La veglia, guidata da P. Francesco,  è stata preparata con molta cura dal gruppo liturgico del Santuario, che ha alternato canti e preghiere.

Il giorno seguente, 22 ottobre, festa liturgica di S. Giovanni Paolo II, era Mons. Gruppuso, Vicario della Diocesi, alle ore 18,00, a presiedere la solenne concelebrazione in onore del Santo. Al termine della S. Messa seguiva nuovamente l'imposizione dello Scapolare e il bacio della reliquia. Al termine di questi due giorni erano ben 1.200 gli scapolari disribuiti tra i fedeli!
Nel lasciare Trapani per Palermo, un toccante fuori programma con la visita ad un ammalato grave, al quale è stata fatta baciare la reliquia del Santo.

Torna ai contenuti | Torna al menu